57° Congresso Nazionale ADOI: eventi e incontri nel cuore della maremma

Si è tenuto dal 17 al 20 di Ottobre a Grosseto presso il Centro Congressi della Tenuta La Principina il 57° Congresso Nazionale ADOI nel pieno della natura maremmana che ha regalato splendide giornate di sole quasi estive.

L’evento ha visto la partecipazione, nel corso delle tre giornate, di oltre 500 dermatologi provenienti dalle varie regioni italiane che hanno portato un notevole contributo di conoscenza e, soprattutto, le loro esperienze “sul campo” nella diagnosi e terapia delle varie malattie della pelle.

Numerosi sono stati anche i partecipanti, specialmente giovani, ai corsi precongressuali: “Dermatoscopia nei tumori non melanocitari della pelle”, “Lesioni ulcerative cutanee”, “Micologia” e “La terapia sistemica della malattia psoriasica per il dermatologo territoriale”; questo ultimo ha richiamato l’attenzione dei nostri colleghi che operano sul territorio e che non possono al momento, salvo rarissime eccezioni, far uso dei farmaci biotecnologici.

L’inaugurazione del Mercoledì 17 ha visto la partecipazione, oltre ad Autorità comunali grossetane e del Direttore Sanitario della Azienda USL Toscana sud est, del Prof. Corrado Blandizzi dell’Università di Pisa che ha presentato “Il futuro delle terapie farmacologiche nelle malattie infiammatorie immuno-mediate” anticipando quanto di nuovo la ricerca ci proporrà, anche in campo dermatologico, nei prossimi anni.

Largo spazio a novità e approfondimenti su melanoma, psoriasi e dermatiti

Durante il Congresso è stato dato largo spazio al trattamento della patologia oncologica cutanea sia dal punto chirurgico (ormai una realtà quotidiana per la maggior parte dei nostri ospedali) sia per quanto riguarda le nuove terapie mediche già in essere o di prossima introduzione. Ovviamente il melanoma, per la gravità di tale malattia, ha avuto uno spazio decisamente rilevante nella trattazione della oncologia cutanea.

La Psoriasi, l’Idrosadenite Suppurativa, le Dermatiti Allergiche e la Dermatite Atopica sono stati altri argomenti fulcro del Convegno con inquadramento clinico e soprattutto terapeutico.

A proposito della terapia della Psoriasi si è tenuto un interessantissimo focus: “Opinioni a confronto tra medici e farmacologi” su “Originator verso biosimilare” che ha visto la partecipazione dei Professori Mauro Galeazzi (Reumatologo della Università di Siena) e di Alessandro Mugelli (Farmacologo della Università di Firenze).

Sono state presentate le esperienze cliniche sui farmaci sia topici che sistemici utilizzate nella terapia delle suddette dermatosi e le novità che si affacciano sul mercato con prodotti sempre più efficaci e con sempre meno controindicazioni ed effetti collaterali.

Interventi e focus su ogni aspetto della Dermatologia

Oltre a questi argomenti hanno trovato giusta collocazione altri aspetti della Dermatologia come la Dermatopatologia, la Dermato-epidemiologia, le Malattie Cutanee Rare, le MST, la Fotodermatologia, la Psicodermatologia, la Dermatologia Pediatrica, le Dermatosi Immunomediate, l’Acne, la Dermo-cosmetologia con la Laserterapia. Altri momenti sono stati dedicati alla Patologia dei Migranti e Tropicale, alla Patologia degli Annessi e della Mucosa Orale, alla Dermatopatologia e Sport ed alla Storia della Dermatologia.

Molto interessanti si sono rivelati gli Hot Topics nonché gli interventi “A scuola dal Maestro” con le brillantissime comunicazioni di Michele Fimiani (Siena) sulla patologia del tessuto elastico, di Giorgio Leigheb (Novara) sulle Entomodermatosi stagionali, di Davide Melandri (Cesena) sul trattamento ambulatoriale delle ustioni e di Aldo Morrone (Roma) su “Skin Cancer in Africa”.

Il Sabato mattina è stato dedicato alle “News in Dermatologia”, alla “Slow Medicine” oltre ai rapporti con le istituzioni, in modo particolare con l’ISS a riguardo dei LEA, DRG, HTA, ecc.

Il punto della situazione sanitaria dopo l’incontro col Ministro della salute

Nella giornata di Giovedì, al termine dei lavori scientifici, si è tenuta l’Assemblea Ordinaria dei Soci durante la quale è stato notevolmente apprezzato l’intervento dell’Assessore Regionale alla Sanità della Toscana, Stefania Saccardi che, di ritorno da un incontro a Roma con il Ministro della Salute Giulia Grillo, ha fatto il punto sulla attuale situazione sanitaria regionale e Nazionale. Il Ministro aveva ricevuto nella mattinata di Mercoledì anche alcune Associazioni mediche compresa l’ADOI rappresentata dal nostro presidente Francesco Cusano.

Rinnovo del Consiglio direttivo e dei Delegati regionali ADOI

L’Assemblea Ordinaria è stata il preludio delle elezioni per il rinnovo del Consiglio Direttivo e dei Delegati Regionali che si è tenuto nella giornata di Venerdì ed ha visto la riconferma di 4 consiglieri (Cianchini, Corradin, Fantini e Sirna) e l’ingresso di quattro nuovi membri (Arpaia, Galdo, Naldi e Pellegrino).

I Delegati Regionali riconfermati o di nuova elezione sono i seguenti:

Regione Basilicata: Ricciuti Federico

Regione Calabria: Provenzano Eugenio

Regione Campania: Ligrone Luigi

Regione Emilia-Romagna: Melandri Davide

Regione Friuli-Venezia Giulia: Drabeni Marina

Regione Lazio: Iacovelli Paolo

Regione Liguria: Massone Cesare

Regione Lombardia: Strippoli Davide Luigi

Regione Marche: Mozzicafreddo Giorgio

Regione Molise: Agnusdei Concetto Paolo

Regione Piemonte: Gattoni Massimo

Regione Puglia: Ventura Maria

Regione Sardegna: Pinna Gioachino

Regione Sicilia: Amato Salvatore

Regione Toscana: Feci Luca

Regione Trentino-Alto Adige: Nobile Carla

Regione Umbria: Cicoletti Michela

Regione Valle D’Aosta: Norat Maurizio

Regione Veneto: Donini Massimo

Il Sabato mattina, con la premiazione dei Poster presentati al Convegno e del concorso “Quiz Dermatologici. Riconosci l’Eziologia” si è concluso questo evento davvero ricco di novità ed interesse.

Diventa socio

Associati e ricevi gratuitamente a casa tua le nostre riviste.

JPD magazine Esperienze dermatologiche

SEGRETERIA C/O Eubea Srl
Via M. Pietravalle, 11
80131 NAPOLI

CONTATTI Tel. +39 08119168263
Fax +39 08119324957
Email segreteriaadoi@eubea.it