Chi siamo

fracastoro ADOI

L’Associazione Dermatologi-Venereologi Ospedalieri Italiani e della Sanità Pubblica ADOI è stata fondata a Brescia il 18 Luglio 1954, con la denominazione Associazione Dermosifilografi Ospedalieri Italiani.

Da più di cinquant’anni ADOI lavora con lo scopo di creare intorno alla disciplina dermatologica un gruppo che possa proteggerla e migliorarla nel tempo. Altro fondamentale obiettivo dell’Associazione è quello di offrire ai propri soci un luogo di incontro e confronto, oltre a una serie di servizi e vantaggi, a supporto della pratica medica dermatologica.

Tra i tanti scienziati che si sono distinti nella storia della dermatologia italiana, ADOI ha scelto come simbolo della propria identità uno dei fondatori della patologia moderna: Gerolamo Fracastoro.

Il primo scienziato a teorizzare che le infezioni fossero dovute a germi che si propagano nell’organismo attraverso il contatto e la respirazione, e autore di Syphilis, sive morbus gallicus, il testo da cui venne tratto il nome della Sifilide.

 

Le attività di ADOI

ADOI nasce con lo scopo di offrire ai suoi soci una risorsa in grado di aiutare i professionisti nella pratica medica dermatologica.

Organizza ogni anno un Congresso Nazionale, più altri eventi in tutta Italia, per favorire il confronto, l’incontro, la condivisione di conoscenze e problematiche relative alla categoria. Anche i nostri Gruppi di studio lavorano tutto l’anno per garantire costanti aggiornamenti e comunicazioni di casistiche. In aggiunta, i nostri sponsor e le nostre collaborazioni garantiscono agli associati servizi e benefit, come la possibilità di visionare pubblicazioni scientifiche di rilievo, di stipulare coperture assicurative dedicate alla pratica clinica, vincere premi e organizzare tavole rotonde durante i congressi e nel corso dell’anno.

Come Associazione professionale ADOI garantisce ai propri soci anche la possibilità di effettuare corsi FAD CertificatiADOI è stata riconosciuta da Intertek conforme ai requisiti della norma: UNI EN ISO 9001:2015. Questo sistema di gestione per la qualità è applicabile a:

– La promozione e diffusione della cultura scientifica in ambito dermatologico.

– La progettazione ed erogazione di eventi formativi in ambito ECM e non.

– La gestione di progetti di ricerca scientifica in ambito dermatologico.

Visualizza qui il Certificato Intertek.

Le sezioni regionali ADOI sono i nostri punti di riferimento sul territorio e promuovono attivamente eventi e riunioni per aggiornamenti, la vera ricchezza di ADOI.

 

Chi siamo – La Storia di ADOI

Nel 1954 Mario Artom (Verona) venne nominato come 1° Presidente dell’Associazione ADOI, e rimase in carica per 10 anni. Gli altri fondatori ADOI furono anche i primi Soci: E. Balbi (Alessandria), L. Bertellotti (Livorno), A. Bergamasco (Venezia), L. Bessone (Genova), V. Leigheb (Novara), A. Radaeli (Brescia), G. Chiale (Bergamo), L. Coricciati (Casale Monferrato), F. Del Guasta (Arezzo), G. Del Vivo (Genova), A. Ferrari (Torino), G. Fortina (Novara), M. Gandola (Como), V. Manca Pastorino (Sassari), D. Mariotti (Reggio Emilia), V. Nicoletti (Lucca), R.D. Policaro (Merano), V. Rizzi (Lecce), G. Robba (Trieste), M. Torchi (Bolzano).

Nel 1962 l’Assemblea dei Soci, ad Arezzo, approvò il nuovo Statuto, che confermava gli scopi e le finalità dell’associazione “confederata alla CIMO”, quale rappresentante dei Dermatologi Ospedalieri nel Consiglio Nazionale.

L’Assemblea annuale riunita in occasione del X Congresso a L’Aquila (1970), completando le istituzioni sociali, approvò un testo di Statuto nel quale, fermi restando nelle loro linee generali i principi e le finalità dell’ADOI, vennero puntualizzate varie disposizioni:

  • l’ampliamento del Consiglio Direttivo;
  • la sua parziale o totale rieleggibilità;
  • la ripartizione dell’attività organizzativa e di quella sindacale;
  • l’istituzione, in aggiunta a quello dei Soci Ordinari (Sanitari che prestano o hanno prestato servizio in una Divisione o Sezione Ospedaliera della Specialità con carattere continuativo e che, secondo la legge, hanno avuto la qualifica di Medico Ospedaliero), dei ruoli dei Soci Onorari (Sanitari, già Soci Ordinari, che abbiano avuto particolari meriti nei confronti della A.D.O.I.), dei Soci Sostenitori (coloro che intendano contribuire al potenziamento delle possibilità di azione dell’Associazione) e dei Soci Aggregati (Sanitari che esplicano o hanno esplicato regolare attività presso ambulatori specialistici di Enti Ospedalieri, Sanitari che esplicano servizio retribuito, anche se temporaneamente, presso Divisioni o Sezioni Dermatologiche Ospedaliere e Medici aderenti all’Associazione Ispettori Dermosifilografi o alla Associazione Medici Dispensari Dermoceltici);
  • la regolamentazione dettagliata delle convocazioni e delle attribuzioni delle Assemblee e dei Congressi.

 

I Presidenti ADOI dal 1954 a oggi

Ecco tutti i presidenti che, dal 1954 ad oggi, si sono succeduti in ADOI:

  • M. Arton (1954 – 1964)
  • V. Leigheb (1964 – 1966)
  • L. Bertellotti (1966 – 1969)
  • A. Radaeli (1969 – 1970)
  • L. Bessone (1970 – 1980)
  • A.G. Bellone (1980 – 1982)
  • P. Moroni (1982 – 1986)
  • G. Marson (1986 – 1992)
  • C. Biondi Oriente (1992 – 1998)
  • E. Bertani (1998 – 2000)
  • G. Landi (2000 – 2002)
  • M. Lomuto (2002 – 2004)
  • F. Arcangeli (2004 – 2006)
  • P. Mulas (2006 – 2009)
  • O. De Pità (2009 – 2012)
  • P. Sedona (2012 – 2015)
  • A. Cristaudo (2015 – 2018)

Attualmente in carica:

  • F. Cusano (2018)

Diventa socio

Associati e ricevi gratuitamente a casa tua le nostre riviste.

JPD magazine Esperienze dermatologiche

SEGRETERIA C/O Eubea Srl
Via M. Pietravalle, 11
80131 NAPOLI

CONTATTI Tel. +39 08119168263
Fax +39 08119324957
Email segreteriaadoi@eubea.it