In memoria dei medici che hanno dato la vita per i propri pazienti nella battaglia contro l'epidemia di Covid-19

Avvocati incentivano a denunce per malasanità: interviene il dott. Amato

In questi giorni di gravissima emergenza sanitaria conseguente all’epidemia da COVID-19, sono apparsi su Facebook e altri siti online messaggi pubblicitari provenienti da studi legali che incentivano a denunciare casi di malasanità,  nel tentativo di sfruttare l’occasione per accaparrarsi clienti.

Ferma la reazione della FNOMCeO e di molti Presidenti degli Ordini dei Medici Provinciali, che hanno interessato della questione i rispettivi Ordini Forensi. In particolare è intervenuto sulla questione Salvatore Amato, Presidente OMCeO di Palermo e delegato regionale ADOI per la Sicilia, che in una lettera inviata al Presidente del consiglio dell’Ordine degli avvocati di Palermo, stigmatizza tali comportamenti sottolineando come  “diffondere il messaggio secondo il quale l’impegno, invero abnorme, cui il personale medico sta facendo fronte potrebbe provocare casi di malasanità appare essere un biasimevole tentativo d’incetta di clientela a discapito di una categoria professionale che, al contrario, con incomparabile senso del dovere, sta esprimendo ogni sforzo a tutela dell’integrità fisica della collettività, meritando il giusto apprezzamento degli Organi Istituzionali più rappresentativi del Paese”.

Qui la lettera nella sua completezza: www.ordinemedicipa.it/notizia.

Diventa socio

Ecco le Riviste ADOI al servizio dei Soci

Dermatology Reports Esperienze dermatologiche

SEDE ADOI
Contrada Ponte delle Tavole,
82100 BENEVENTO
C.F.: 80101420109
P. IVA: 06379991216

CONTATTI Tel.: +39 081.19168263
Fax: +39 081.19324957
Email: info@adoi.it; segreteria@adoi.it
PEC: adoi@legalmail.it