In memoria dei medici che hanno dato la vita per i propri pazienti nella battaglia contro l'epidemia di Covid-19

Il patrocinio ADOI per il Progetto «Bersaglio Melanoma»: facciamo la differenza!

I responsabili di A.I.MA.ME, Melanoma Italia Onlus, Emme Rouge e A.PA.I.M., presentano il Progetto «Bersaglio Melanoma», patrocinato ADOI, che ha l’obiettivo di favorire una collaborazione a lungo termine tra la dermatologia e le rappresentanze dei pazienti finalizzata ad una prevenzione sempre più efficace.

Il Progetto “Bersaglio Melanoma” è frutto della collaborazione tra Associazioni di Pazienti e le Società Scientifiche. Quest’alleanza per sconfiggere il melanoma parte con un’indagine che, per la prima volta, permetterà di comprendere quali possano essere le ragioni delle diagnosi tardive.

Tra i maggiori obiettivi delle Associazioni, c’è quello di evitare che si presentino nuovi casi di melanoma o, quanto meno, contribuire a ridurne il più possibile il numero attraverso un’efficace attività di prevenzione. Per farlo, è necessario comprendere i punti di forza e di debolezza del sistema di prevenzione e delle modalità di accesso all’informazione.

Questo è lo scopo delle Survey che verranno diffuse online a partire dal 6 Luglio 2020 e fino al 6 Settembre 2020.

Compila ora il questionario

Il Progetto Bersaglio Melanoma, realizzato in collaborazione con la Società di servizi Rarelab Srl e grazie al contributo non condizionato dell’Azienda Pierre Fabre e Eau Thermale Avène, vede la partecipazione e il coinvolgimento di un Board Scientifico composto da specialisti che da anni collaborano attivamente con le organizzazioni. Il patrocinio ADOI (Associazione Dermatologi-Venereologi Ospedalieri Italiani e della Sanità Pubblica), si accosta a quello di altre Società Scientifiche – I.M.I. (Intergruppo Melanoma Italiano), SIDeMaST (Società Italiana di Dermatologia medica, chirurgica, estetica e delle Malattie Sessualmente Trasmesse) – che riconoscono l’importanza di questa iniziativa.

Al fine di interessare la popolazione allo screening e richiamare una maggiore attenzione dei medici al problema, le Associazioni hanno deciso di intervenire per sensibilizzare i dermatologi, i pazienti, le Istituzioni e l’opinione pubblica sull’importanza della prevenzione e sulla diagnosi precoce del melanoma. A questo scopo è stata sviluppata una breve survey, indirizzata agli specialisti in dermatologia e ai pazienti di melanoma, che permetterà di esplorare quali possano essere le ragioni del ritardo diagnostico.

In cosa consiste il questionario del progetto “Bersaglio Melanoma”?

Il questionario è composto da una serie di domande chiuse che avranno il focus su: il fattore tempo, il momento della diagnosi, il follow up e il valore della comunicazione. Al termine della raccolta delle risposte, prevista per il 6 settembre 2020, verrà realizzata un’analisi preliminare che sarà poi condivisa attraverso i canali dei partecipanti all’iniziativa.

Chiediamo a tutti i professionisti dermatologi di partecipare alla ricerca rispondendo alla survey che trovate al link qui sotto. Pochi minuti del vostro tempo, possono aiutarci a comprendere tanto del “sistema prevenzione” e della modalità di accesso alla cura per migliaia di persone che ogni anno ricevono una diagnosi di melanoma.

Compila ora il questionario

Aggiornamenti all’agosto 2020: finora hanno partecipato al questionario 275 dermatologi – 545 pazienti e i numeri continuano a crescere!

In allegato, la rassegna stampa dell’iniziativa.

File allegati

Diventa socio

Ecco le Riviste ADOI al servizio dei Soci

Dermatology Reports Esperienze dermatologiche

SEDE OPERATIVA C.da Ponte delle Tavole,
Parco della Luna,
82100, Benevento
Tel./Fax: +39 08241524502
info@adoi.it

SEDE LEGALE Viale Londra, 50
00142, Roma
PEC: adoi@legalmail.it
C.F.: 80101420109
P. IVA: 06379991216